Konstantinos Palaiologos

L'albergo Konstantinos Palaiologos vi da il benvenuto con la tradizione della maestosità di un edificio neoclassico e con tutte le comodità di lusso del ventesimo secolo. Si trova all'incrocio di due vie centrali e tranquille di Patrasso che seguono da vicino come i poeti la vita della città.

La via Gerokostopoulou da una parte sbocca sul porto indaffarato, dall'antichità fino ai giorni nostri, dall'altra parte, si raggiunge la piazza Georghiou A', il cuore della città con le sue fontane del 1874 ed il teatro veneziano del 1872.

La via Riga Feraiou giunge fino alla maestosa cattedrale dell'Apostolo Andrea patrono della città dai tempi romani e fino ad oggi. La comodità e la tranquillità delle stanze porta con se memorie della storia e della cultura della città di Patrasso.

L'arredamento unisce la Patrasso Bizantina col viola del mare del golfo di Patrasso con il contesto urbano dei commercianti di uva passa del 19o secolo. Konstantinos Palaiologos, l'ultimo imperatore dell'era Bizantina visse e si sposò a Patrasso.